Ragazzo con sindrome di Down e autismo ottiene un cucciolo di servizio - Ed è la cosa più carina di sempre

Ragazzo con sindrome di Down e autismo ottiene un cucciolo di servizio - Ed è la cosa più carina di sempre

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Shadow non è un cucciolo normale. È responsabile della cura del suo migliore amico emotivamente e fisicamente fragile, Jonathan di dieci anni. Come cucciolo di servizio, il suo lavoro consiste nell'essere accanto a Jonathan e allertare i suoi genitori quando ha un problema. Shadow aveva solo una settimana quando incontrò il suo amico per sempre.

Jonathan vive con i suoi genitori, Jake e Robyn Zampier, a Trumbull, CT. Ha attraversato quattro ambulatori a cuore aperto e gli è stata diagnosticata la sindrome di Down e l'autismo; soffre di problemi respiratori e grave reflusso, richiedendogli di ricevere il 50% della sua nutrizione attraverso un sondino. Tuttavia, è un ragazzo spumeggiante che non lascia che i suoi disturbi arrivino a lui. Un grande ringraziamento va al suo compagno peloso, Shadow, un Golden di sette mesi della North Star Foundation.

Dalla sua posizione nel Connecticut, North Star posiziona cuccioli con bambini con autismo e altri bisogni speciali. Il fondatore Patty Dobbs Gross è convinto che riunire i bambini e i cuccioli in una fase iniziale rappresenti un legame emotivo e inseparabile. Nel caso di Jonathan, il legame è ancora più cruciale a causa della salute del ragazzo.

Racconta lordoBarkPost:

Il ragazzo conosce il cucciolo da quando aveva una settimana e cresceranno insieme. Shadow deve stare attento a controllare il suo corpo perché sta per diventare più grande.

Shadow ha raggiunto la sua famiglia adottiva lo scorso novembre e segue Jonathan ovunque. Quando Jonathan si sveglia prima di mamma e papà, Shadow gli fa compagnia. Quando Jonathan va a scuola, Shadow lo raggiunge felicemente in macchina. Quando Jonathan torna a casa, Shadow scodinzola, pronto a giocare a palla. Quando vanno in lungo viaggio insieme, i due si siedono nella parte posteriore aiutandosi a vicenda passare il tempo.

Gli Zampiers hanno ricercato altre organizzazioni di cani di servizio per Jonathan e ne sono state negate. Hanno quindi trovato la stella polare e si sono innamorati della modella e del cucciolo.

Secondo Jake Zampier:

Prima di portare a casa Shadow, quando lo visitavamo da Patty's, era impagabile vederlo e Jonathan si rincorreva nel cortile. Jonathan lo cerca sempre o si assicura che sia nei paraggi. L'ombra riempie il vuoto che mamma e papà non riescono a riempire.

Il primo lungo viaggio in macchina che abbiamo fatto, eravamo a tre ore di distanza dai nonni di Jonathan per il Ringraziamento. Mi sono guardato allo specchio e ho visto che Shadow aveva la testa sulle ginocchia di Jonathan e Jonathan aveva il suo braccio attorno a Shadow con un sorriso ENORME sul suo viso

Questi due sono semplicemente adorabili!

Shadow e Jonathan partecipano a una sessione di allenamento personalizzata due volte alla settimana in cui il cucciolo impara abilità importanti per assistere meglio il bambino. L'allenatore insegna i comandi di base insieme a come avvisare i genitori quando Jonathan sta affrontando sfide fisiche.

Dice lordo:

Shadow ha un vantaggio su Jake e Robyn in termini di comprensione delle cose psicologiche a causa del suo senso dell'olfatto. Capisce che Jonathan sta iniziando ad essere ansioso [identificando un aumento dei livelli di cortisolo] ed è in grado di indovinare Robyn e Jake.

Inoltre, il cane soddisfa i bisogni emotivi del bambino, poiché è solo per essere diverso. Ogni volta che Jonathan è a casa o in un ambiente sociale, ha un compagno costante che ha le spalle.

Ma non è solo il bambino a trarne beneficio; Shadow fornisce anche alla famiglia amicizia. Durante i lunghi fine settimana invernali, quando erano bloccati all'interno per proteggere Jonathan contro i germi della stagione fredda e influenzale, avere l'ombra di essere una parte della loro famiglia ha aiutato moltissimo. Shadow ha anche aggiunto responsabilità alla vita di Jonathan, dato che deve aiutarlo a dargli da mangiare ogni giorno. Jonathan ha uno scopo maggiore nell'aiutare a prendersi cura di lui.

Sin dalla sua nascita, North Star ha distribuito 250 cuccioli di assistenza in tutto il mondo: 100 con bambini nello spettro autistico e il resto con quelli con sindrome di Down e problemi emotivi tra cui dolore, ansia o dolore da una grave malattia.

Le famiglie di volontari incoraggiano i cuccioli per i primi due mesi prima che vengano sistemati in case perfettamente abbinate. Ogni cucciolo riceve una formazione adeguata per soddisfare i bisogni e la personalità dei bambini e per assicurare che la relazione sia compassionevole, sicura e piacevole.

North Star continua a essere una risorsa per tutta la durata del posizionamento. Oltre a fornire cuccioli appositamente addestrati, offrono la certificazione per animali domestici e classi per famiglie sulle migliori pratiche per la collaborazione tra cani e bambini e insegnano ai cani a firmare il linguaggio per aumentare la comunicazione con un bambino non verbale.

Per un bambino con sindrome di Down o autismo, una giornata estenuante di lotta per comunicare o semplicemente essere un bambino viene trasformato dalla presenza di un amico peloso. Trascorrere del tempo con un cane fornisce una strada per i tempi di inattività. Il cane giusto può essere una risorsa preziosa per ogni bambino, ed è chiaramente evidente nell'amore condiviso tra Jonathan e Shadow.

Tutte le immagini fornite dagli Zampiers

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add