Escursioni con cani con il suo cieco umano attraverso 6000 miglia di deserto montano

Escursioni con cani con il suo cieco umano attraverso 6000 miglia di deserto montano

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Otto anni fa, Trevor Thomas aveva completamente perso la vista a causa di una malattia autoimmune. Trascorse i successivi anni a lottare con la realtà di essere cieco, ma alla fine imparò a vivere senza la sua visione. Non molto tempo dopo, adottò Tennille the Black Lab e la sua vita assunse una svolta drammatica.

Tennille è un cane guida. Si è unita a Trevor per circa 6.000 miglia di escursioni su alcuni dei percorsi più impegnativi e remoti degli Stati Uniti.

Una delle cose che Trevor adora fare trekking è che la natura non discrimina. Tratta tutti esattamente uguali.

Guardalo parlare di più del suo amore per la natura in questo video:

Postato da Trevor Thomas alias Zero / Zero, venerdì 29 marzo 2013


Trevor dice:

"Sono stato cieco per 8 anni. Sono diventato cieco a causa di una rarissima condizione agli occhi. Direi che è qui che è iniziata la mia fortuna. "

Trevor è straordinariamente abile quando si tratta di queste escursioni a piedi (un'escursione lungo il sentiero dall'inizio alla fine). Tennille sa quando avvisarlo di detriti sul percorso, quando è necessario evitare di colpire la testa, e lei lo aiuta anche a muoversi da solo identificando dove si intersecano i sentieri.

Seguendo il diploma di coppia da Guide Dogs for the Blind, si sono tuffati nell'azione, sentieri come le Montagne a Sea Trail in North Carolina, il Long Trail dal Vermont al Canada, e il Tahoe Rim Trail in California e Nevada, dove completato la prima escursione da solo da un cieco e il suo cucciolo!

Dai un'occhiata ad alcuni dei terreni attraversati dalla coppia: (filmato da un compagno escursionista)

Sulla sua esperienza complessiva con Tennille, Trevor dice:

"Ottenere Tennille è stata probabilmente la migliore decisione che ho preso da quando sono diventato cieco. Ha cambiato la cecità da un negativo a un positivo, specialmente nella mia interazione con le persone. Ora che ho la gente di Tennille vuole coinvolgerci, loro vogliono saperne di più su questo fantastico cane che ho. Lei è letteralmente l'ultimo tassello del puzzle per poter intraprendere questo viaggio lavorando come una squadra, questo è l'unico modo in cui riusciremo a passare da un'estremità all'altra. Solo la semplice compagnia merita il suo peso in oro. Tennille non è solo una guida, è un'amica. "

Trevor ha un sito Web e una pagina Facebook in cui puoi tenere il passo con i viaggi del duo.

H / t New York Post, Ahnu e Ruffwear.

Immagine in vetrina via Trevor Thomas

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add