17 stupendi Lady Dogs che hanno fatto del mondo un posto migliore

17 stupendi Lady Dogs che hanno fatto del mondo un posto migliore

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Il mese della storia delle donne non è solo per le donne umane! Non dimentichiamo tutte le cose incredibili canino le donne hanno fatto attraverso gli anni, dal lavoro militare per salvare il lavoro al lavoro di terapia e così via.

Di seguito, troverai 17 meravigliose cagnoline che hanno - dimostrabilmente - reso il mondo un posto migliore:

1. Fede

Il 21 gennaio 2003, il figlio di Jude Stringfellow ha salvato un cucciolo di 3 settimane da una discarica e l'ha portata a casa. Il cucciolo era piccolo, debole ed era nato con solo 3 arti. Le sue zampe posteriori erano normali, ma mancava la parte anteriore destra e la parte anteriore sinistra era deformata. Quando aveva 7 mesi, il suo arto deformato fu amputato.

Nonostante il dubbio e le raccomandazioni di eutanasia da parte della comunità veterinaria, Faith ha imparato a camminare eretto su due arti. I video di fede che camminavano hanno preso d'assalto la nazione. Faith ha usato la sua fama per ispirare cani e disabili disabili a continuare a lottare fino alla sua morte, avvenuta il 23 settembre 2014 tra le braccia amorevoli di sua madre. Il suo spirito continua a ispirare.

2. Signora

smithsonian.com racconta la storia dei dodici cani a bordo dello sfortunato viaggio inaugurale del Titanic. Purtroppo, solo tre sono sopravvissuti al disastro. Tutti e tre avevano una cosa in comune: erano dei cagnolini da tasca. Due Pomerania e un Pekingese furono trasportati su scialuppe di salvataggio nelle braccia dei loro proprietari.

Lady era avvolta in una coperta e cullata dal proprietario, Margaret Hays. Si dice che Hays abbia detto che i passeggeri nella scialuppa di salvataggio presumevano che stesse trasportando un bambino e non facessero scalpore. A volte paga essere carina e minuta!

3. Stewie the Cancer Detection Dog

Stewie e gli amici dell'innovativa In Situ Foundation in California stanno fiutando il cancro nel tentativo di rendere la malattia un ricordo del passato. Dina Zaphiris, addestratrice e addestratrice di cani di lunga data, ha già utilizzato cani volontari della comunità e i suoi cuccioli per partecipare a due studi finanziati dal governo federale. Attualmente sta addestrando due cuccioli a partecipare a un grande studio con UC Davis.

I cani coinvolti sono puramente motivati ​​- la loro ricompensa è una palla lanciata. Non sono ancora state create attrezzature di laboratorio note in grado di rilevare le cellule cancerogene nelle quantità di tracce in grado del naso canino. Stewie e gli amici possono percepire il cancro in quantità equivalente a una goccia in tre piscine olimpioniche che consentono una diagnosi e un trattamento estremamente precoci.

4. Laika

Laika, che significa "Bark" in russo, è stato il primo cane nello spazio. Fu lanciata su Sputnik II il 3 novembre 1957 in mezzo alla "Race to Space" tra l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti. Motherboard.vice.com ha esplorato il lato oscuro della famosa missione di Laika.

Alla fine, dopo aver scoperto cinquantasette anni dopo che l'Unione Sovietica aveva mentito sulle circostanze della morte del cagnolino. Sebbene la sua missione fosse tragica, Laika rimane un'icona come il primo cane ad andare audacemente dove nessun cane era mai giunto prima.

5. Judy

Il New York Post ha caratterizzato Judy lo scorso maggio come "unico prigioniero di guerra" della seconda guerra mondiale. "Nell'agosto del 1941, Frank Williams, un ufficiale britannico, notò un cane che vagava per il campo di prigionia giapponese dove era detenuto. La sua anima doleva per il pietoso Pointer che affrontava la fame proprio com'era. Cominciò a condividere le sue razioni con Judy e lei divenne la sua costante compagna.

Judy e Frank sarebbero sopravvissuti al campo di prigionia, condizioni deplorevoli su una nave da trasporto giapponese, il bombardamento della nave e il conseguente rischio di annegamento, e infine il loro recupero in un ospedale di prigionia.

La storia di Judy l'ha resa un'eroina nazionale. La stampa la chiamò "The Precious Pointer" e "Gunboat Judy". Il 3 maggio 1946 si tenne una cerimonia per onorare Judy nella piazza Cadogan di Londra. Frank e Judy tornarono tranquillamente a casa di Frank a Portsmouth, dove vissero insieme le loro giornate in pace.

6. Fumoso

Nel 1944, un soldato americano di nome Bill Wynne trovò un piccolo Yorkshire Terrier da quattro chili in una giungla della Papua Nuova Guinea e la portò di nuovo nella sua base militare. Quasi 70 anni dopo, Wynne ricordò affettuosamente Smoky alla rivista AKC, dicendo: "Aveva cinquecento chili di cane in un corpo da quattro chili".

Durante il suo servizio militare nella seconda guerra mondiale, Smoky ha sorvegliato le truppe, è volato in missioni di combattimento, ha partecipato a film di spiriti per le truppe, visitato il morale ferito e generalmente potenziato. Tre statue attualmente sono in onore del più piccolo servizio militare del suo paese.

7. Roselle

Dal momento in cui è nata il 12 marzo 1998, Roselle era un cane con uno scopo. È venuta in questo mondo alla Guida per i ciechi a San Rafael, in California e ha iniziato la sua formazione come cucciolo. Roselle andò a casa con Michael Hingson nel 1999 e divenne la sua fedele guida.

L'11 settembre 2001, Michael e Roselle trascorrevano una giornata media al lavoro al 78 ° piano del World Trade Center quando il primo aereo colpiva. Roselle rimase calma, guidando Michael giù per le scale fumose del 1463 tra loro e la sicurezza. Una volta in strada, Roselle mantenne la sua compostezza e la sua professionalità in tutto il caos del crollo della torre, i detriti che cadevano e la confusione generale.

Roselle è rimasta la costante compagna di Michael fino alla sua morte all'età di tredici anni nel 2011. È ricordata con affetto dai milioni di dollari che ha ispirato l'11 settembre e dopo, durante le apparizioni pubbliche. Leggi l'amorevole tributo di Michael qui.

8. Ambra

Nella tradizione di GI Jane, Amber e le sue compagne stanno dimostrando che le ragazze fanno dei soldati piuttosto feroci. I cani da lavoro militari vengono scelti in base a diversi criteri, ma il genere non è uno di questi.

Secondo wearethemighty.com, le donne sono utilizzate in pattuglia e rilevamento tanto spesso quanto i loro fratelli in armi. L'unica vera differenza tra MWD maschili e femminili è la dimensione. Alcune missioni beneficiano di un compagno canino più compatto e soldati come Amber sono pronti ad andare dove i loro gestori e il loro paese hanno bisogno di loro.

9. Bretagne

L'11 settembre 2014, il Salone di oggi ha riconosciuto il cane di ricerca e salvataggio Bretagne per il suo eroismo in quel fatidico giorno di 13 anni prima (leggi l'omaggio completo su missionmanager.com).

A sedici anni, è l'ultimo cane da ricerca Ground Zero vivente conosciuto. La Bretagna era solo 2 al momento degli attacchi terroristici a New York, Pennsylvania e DC. Trascorse più di due settimane setacciando il relitto con il suo conduttore in estenuanti turni di dodici ore. La Bretagna ha anche servito il suo paese dopo l'uragano Rita e durante i giochi olimpici invernali del 2001. Questa vecchia ragazza è un vero eroe americano.

10. Sadie

Attenzione ai piromani del Colorado! Dal 2007, la Black Lab Sadie ha lavorato con la Major Crimes Unit del Colorado Bureau of Investigation.

È una K9 di rilevamento accelerato certificata a livello nazionale e alla sua nomination 2011 per gli Hero Dog Awards della American Humane Society, ha contribuito a risolvere oltre 400 incendi! Scopri di più su Sadie e tutti i vincitori e finalisti di Hero Dog negli ultimi anni su herodogawards.org.

11. Stacey Mae

Stacey Mae il regale Swiss Mountain Dog è stato solo con noi per un breve periodo di 5 anni, ma in quel momento ha toccato un sacco di cuori. Maria Mandel, la mamma di Stacey Mae, voleva fare qualcosa di carino per i bambini malati e gli anziani.

Ha iniziato il Teddy Bear Project nel dicembre 2010. Insieme a Maria, Stacey Mae ha visitato ospedali e case di cura consegnando orsacchiotti e sorrisi alle anime bisognose. Stacey mancherà moltissimo, ma la sua bellissima eredità continua.

12. Saggio

Sage the Wonder Dog avrà sempre un posto speciale nel cuore dei cittadini di Washington DC, secondo il numero di febbraio 2012 di The Washingtonian. Questo perché Sage era un FEMA Search and Rescue Dog nella scena dell'attentato terroristico del Pentagono dell'11 settembre 2001.

È accreditata con l'individuazione del corpo del terrorista che ha pilotato il volo 77 verso il Pentagono quando aveva solo tredici mesi. Ma Sage non si è fermato qui. Ha partecipato agli sforzi di salvataggio dopo gli uragani Rita e Katrina, perquisito l'isola di Aruba per Natalee Holloway e recuperato resti umani nelle zone di guerra irachene.

13. Tatiana

Cristina Saint Blancard ha perso l'udito da adolescente e ha avuto la fortuna di essere accompagnata da Tatiana, un Black Lab appositamente addestrato per assistere i non udenti nel 2011. Cristina non solo ha guadagnato più indipendenza quando è arrivata Tatiana, lei deve letteralmente la sua vita al cane fedele.

In una calda notte nel sud della Florida nel 2012, Cristina si è svegliata senza fiato per aria - stava subendo un grave attacco d'asma. I paramedici in seguito hanno riferito che se Tatiana non avesse avvisato la famiglia di Cristina dell'emergenza così rapidamente, sarebbe sicuramente morta. Tatiana è stata riconosciuta dall'americano Humane Association Hero Dog Awards quell'anno per la sua lealtà ed eroismo.

14. Agrifoglio

Secondo un articolo del 2012 su The Salt Lake Tribune, Shanna Wilkinson non ha ottenuto il suo cane da eroe, Holly, nel modo tradizionale. Voleva semplicemente un nuovo migliore amico, e Holly ha riempito quel ruolo fin dall'inizio.

Lo splendido Shetland Sheep Dog ha studiato e partecipato a gare di agilità e pastorizia con Shanna. I due erano inseparabili. Il vero potere del loro legame si rivelò quando Shanna aveva diciassette anni e lei iniziò ad avere attacchi epilettici. Assolutamente senza allenamento, Holly iniziò ad allertare Shanna lamentandosi e scalpitando la gamba pochi minuti prima che sentisse l'arrivo delle crisi. Shanna considera Holly la sua ancora di salvezza e non esce mai di casa senza di lei.

15. Elle

Elle ha votato come miglior cane dell'anno per l'anno 2013 dall'American Humane Association, e sta facendo enormi passi avanti per porre fine all'analfabetismo e migliorare l'impressione pubblica di Pit Bull e di altre razze incomprese.

Elle ha iniziato il programma di lettura del cane da terapia, "Tail Wagging Tales", per incoraggiare i bambini a sviluppare l'amore per i libri. Sta diffondendo i messaggi importanti di sicurezza del cane per i bambini e le famiglie, così come la proprietà responsabile del cane. Visita il sito Web di Elle per scoprire come sta usando il potere della sua ragazza per rendere il mondo un posto migliore: ellethepitbull.com.

16. Susie

Donna Lawrence e Susie si salvarono in un modo. Donna e suo marito adottarono Susie, che aveva tre mesi, solo dieci mesi dopo che un brutale attacco di cane aveva lasciato Donna gravemente ferita e con una debilitante paura dei cani. Donna sentì un'affinità con Susie dopo aver sentito la sua storia. Susie stessa era stata vittima di un terribile attacco perpetrato dal suo proprietario.

Quando aveva 8 settimane, ha leccato il viso del bambino dei suoi proprietari e, pensando di aver morso il bambino, il suo padrone l'ha picchiata, le ha rotto la mascella e le ha dato fuoco in un parco NC. Susie è sopravvissuta mangiando rifiuti e bevendo dalle pozzanghere fino a quando non è stata finalmente salvata.

Donna inorridita dallo schiaffo del violentatore di Susie sulla punizione del polso, Donna guidò una crociata per la giustizia che portò alla morte della legge di Susie. Secondo la nuova legge, gli autori di abusi sugli animali in NC possono ricevere pene detentive per i loro crimini. La lotta contro gli abusi sugli animali è lungi dall'essere conclusa in questo paese. Per partecipare alla visita di crusade susieshope.com.

17. Xena

Nel 2013 la famiglia della Georgia Hickey si è sentita in dovere di adottare un cucciolo gravemente trascurato e maltrattato che aveva appreso su un sito di notizie su Internet. Di tutte le famiglie che hanno fatto richiesta per adottare Xena, sono stati scelti.

Linda Hickey ha detto a today.com che nel momento in cui Xena è salita nel suo grembo autistico figlio di Jonny e ha cominciato a leccargli la faccia, sapeva che tutto stava per cambiare in meglio. Jonny era per lo più non verbale e isolato, ma creava un legame immediato con il piccolo sopravvissuto di nome Xena.

La madre di Jonny ora descrive suo figlio come un "chiacchierone". I molti problemi sensoriali legati all'Autismo sembrano svanire quando Xena è nei paraggi. Normalmente, Jonny ha difficoltà a essere toccato, ma adora Xena per saltargli addosso, baciarlo e gattonare sulle sue ginocchia. I cani per la terapia dell'autismo sono relativamente nuovi e la ricerca è presto, ma promettente. Per quanto riguarda Xena e Jonny, sanno già che il potere dell'amore può guarire tutto!

Immagine illustrata per gentile concessione di Denise Corliss, conduttrice di Bretagne e stessa eroina

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add