I banchieri Bros prendono lo stivale, ma i cani ricevono un caloroso benvenuto in questo ristorante francese

I banchieri Bros prendono lo stivale, ma i cani ricevono un caloroso benvenuto in questo ristorante francese

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

I finanzieri non sono più i benvenuti al Les Ecuries de Richelieu dopo che diverse ditte hanno negato al proprietario dello stabilimento un prestito d'affari. Motivato dal suo successo nel 2015, Alexandre Callet spera di aprire un secondo ristorante ed è ora costretto a rinunciare ai piani.

Sembra che mentre i vestiti siano vietati, i cani locali della Francia sono ancora molto invitati. Non c'è confusione qui; lo sappiamo perché è scritto sul cavalletto di Callet: "Cani benvenuti, banchieri vietati (a meno che non paghino una tassa di iscrizione di € 70.000)." Si tratta di circa $ 80.000.

Ma per favore, porta i tuoi barboncini e Frenchie e Bichon per farti compagnia mentre cenate. Chiedi quel puntatore per una zampa? Lui ti darà entrambi. Vuoi vedere il Papillon che si ribalta? Lo farà per il basso prezzo di un boccone del tuo soufflé al formaggio. Questi cuccioli potrebbero non essere in grado di dargli l'impasto di cui ha bisogno, ma faranno qualsiasi altra cosa. Inoltre, sono super carini.

Ci sono voluti 20 tentativi per ottenere i fondi per il suo ristorante 7 anni fa, dice Callet Il localee se vede qualche volto familiare non ha intenzione di lasciarli sedere. Finora nessuna azione del genere è stata presa, ma i cani dovrebbero stare meglio con il loro comportamento migliore se vogliono godersi una serata di cibi raffinati e ciotole di acqua in omaggio.

È la vita!

Scopri la storia completa a Il locale.

H / t Eater, Immagine in vetrina via Maja Dumat / Flickr

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add