Effetti collaterali per Cerenia in Cani

Effetti collaterali per Cerenia in Cani

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Se il tuo cane soffre di chinetosi durante le corse in auto, il citrato maropitantico, commercializzato con il marchio Cerenia, può prevenire la nausea e il successivo vomito. Il veterinario potrebbe anche prescrivere Cerenia per altri tipi di vomito. Il farmaco può avere effetti collaterali, ma tu e il tuo veterinario dovete decidere se superano i benefici anti-vomito.

Un cane sta andando a fare un giro in una decappottabile. credito: Ryan McVay / Photodisc / Getty Images

Effetti collaterali di Cerenia

La Cerenia è generalmente ben tollerata dai cani, con pochi effetti collaterali. Alcuni cani potrebbero mangiare meno durante il trattamento, perdendo peso, ma di solito riacquistano l'appetito una volta fuori dal farmaco. Altri effetti indesiderati possono includere diarrea, ipersalivazione - sbavanti eccessivi e letargia.

Precauzioni e controindicazioni

I cani di età inferiore a 4 mesi non dovrebbero ricevere Cerenia. I cani in gravidanza o in allattamento non dovrebbero ricevere il farmaco. Cerenia è controindicato nei cani con disfunzione epatica. Informa il veterinario di tutti i farmaci e integratori che il tuo cane riceve. Cerenia non deve essere somministrato in concomitanza con alcuni farmaci anti-infiammatori non steroidei, o con alcuni farmaci per la prevenzione delle crisi o malattie cardiache.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add