Sir Thomas Trueheart trionfa sulla tragedia per diventare un cavaliere in armatura lucente per gatti abusati ovunque

Sir Thomas Trueheart trionfa sulla tragedia per diventare un cavaliere in armatura lucente per gatti abusati ovunque

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

credito: Milo's Sanctuary & Special Needs Cat Rescue

C'era una volta, nella lontana terra del sud della California, in un momento in cui circostanze straordinarie richiedevano un gatto straordinario, Sir Thomas Trueheart fece le fusa in città e rubò il cuore a tutti.

La storia di Sir Thomas Trueheart è quella che ogni amante degli animali dovrebbe ascoltare perché parla di come possiamo aiutare gli animali in difficoltà.

Sir Thomas Trueheart è un gatto che ha superato tremende avversità per diventare l'eroe che è oggi. Sir Thomas era senzatetto e viveva per le strade quando una famiglia di buon cuore lo scoprì e cominciò a lasciare cibo e acqua. Nonostante abbia trovato compassione, un giorno alcuni umani profondamente crudeli hanno versato acido sul viso di Thomas e lo hanno lasciato sfregiato a vita.

La gentile famiglia che stava dando da mangiare a Thomas lo trovò in un dolore lancinante e lo portò immediatamente da un veterinario. Sfortunatamente i veterinari non sempre sanno cosa è meglio, e questo raccomandava che Sir Thomas venisse eutanizzato a causa delle sue ferite e il fatto che Thomas fosse risultato positivo per FIV +, che è una malattia cronica felina che indebolisce il sistema immunitario di un gatto. I gatti con FIV + richiedono cure mediche aggiuntive e un ambiente interno sicuro, ma altrimenti possono vivere una vita felice e sana. Tuttavia, molti veterani sono spaventati dalla malattia e raccomandano che i gatti vengano sottoposti a eutanasia.

Gli umani che salvarono Sir Thomas rifiutarono l'eutanasia e contattarono Milo's Sanctuary e Special Needs Cat Rescue il cui staff, guidato da Michele Hoffman, presidente e cofondatore di Milo, entrò immediatamente in azione.

Incontra Sir Thomas Trueheart, il gatto che cerca di porre fine alla crudeltà sugli animali

Dopo aver gettato l'acido in faccia, Sir Thomas Trueheart è diventato un portavoce di animali maltrattati e dimenticati! Incontra Sir Thomas a CatCon Worldwide questo agosto e seguilo su Instagram qui: https://www.instagram.com/sirthomastrueheart/

Postato da Cuteness martedì 17 luglio 2018

Sir Thomas trascorse un mese in ospedale con un regime di antibiotici, antidolorifici e bende di zucchero per preparare le aree bruciate del suo corpo per un innesto cutaneo. Nonostante i migliori sforzi dei chirurghi, il micio sincero perse l'occhio destro perché il danno era troppo grave. I soccorritori affermano che Sir Thomas "fece le fusa e baciò le persone che si prendevano cura di lui" durante la sua dolorosa guarigione.

credito: Sir Thomas Trueheart - Milo's Sanctuary

Ora, Sir Thomas Trueheart è un gatto felice e in salute che è amato e curato grazie a Michele e al team Milo's Sanctuary. Nonostante tutte le sue difficoltà, anche per mano degli umani, non ha perso la sua dolcezza. Michele ha spiegato "Mi stupisce ancora quanto ama e si fida degli adulti umani e ama i bambini. Può essere un po 'irritabile in certe occasioni, ma non farebbe mai del male a qualcuno. Si lamenta solo su di esso, ma alcuni fiocchi di tonno e tutto è perdonato e il mondo è di nuovo buono. "

Sir Thomas ora vive in una casa di cura a vita, dove ottiene le cure mediche e le coccole di cui ha bisogno.

credito: Milo's Sanctuary & Special Needs Cat Rescue

Secondo Michele, Sir Thomas ha guadagnato il suo tempo vivendo come una regalità felina. "Tommy ama tre cose: il cibo, essere al centro dell'attenzione e dormire" lei spiegò. "Sta invecchiando (7 anni), e pensiamo con tutto quello che ha passato, ottiene tutto quanto sopra e quanto vuole". Proprio come un vero cavaliere dovrebbe! Michele ha aggiunto che gioca con i giocattoli, ma non molto spesso. "Pensiamo che i suoi anni trascorsi nella strada di dover sopravvivere, giocare non è qualcosa che ha mai fatto o imparato" lei spiegò.

Essere in un ambiente di vita sano e stabile consente a Sir Thomas di perseguire la sua vera passione - essere un portavoce di altri bisogni speciali e gatti maltrattati.

Infatti, a Sir Thomas è stato assegnato il Il più grande nuovo arrivato al CatCon 2017 per onorare la sua opera di celebrità che è in grado di far luce su cause importanti attraverso i social media. "Sir Thomas non ha solo portato molta attenzione alla nostra organizzazione e a tutti i gatti del nostro Santuario e al nostro Programma di assistenza a vita, ma alla condizione dei malati, dei malati, degli anziani, dei gatti nati con disabilità o abusati" Michele ha spiegato. "È un perfetto esempio di amore che trionfa sul male, ha tanto da insegnare a tutti noi sull'amore, la compassione e il perdono".

credito: Milo's Sanctuary & Special Needs Cat Rescue

Sir Thomas aumenta anche la consapevolezza del Santuario di Milo e dei gatti con bisogni speciali ovunque attraverso la sua presenza sui social media.

credito: Sir Thomas Trueheart - Milo's Sanctuary

Sir Thomas ha più di 44.000 follower su Instagram, che usa come piattaforma per raccogliere fondi non solo per la sua cura, ma anche per il benessere di altri animali a Milo's Sanctuary. Ma per i gatti con bisogni speciali, i social media possono essere un'arma a doppio taglio. "I social media sono una benedizione [perché] non avremmo mai trovato Tommy, e sarebbe stato ucciso da quel primo orribile veterinario,' Michele ha spiegato, aggiungendo, "Ha reso più facile ottenere il nostro messaggio su come bisogni speciali i gatti possono avere una vita di felicità, gioia e salute se gli si dà l'ambiente adeguato e la cura ".

Tuttavia, ha anche spiegato che i social media possono dare alle persone l'idea sbagliata su ciò che richiede un gatto con bisogni speciali. "Le persone vedono questi gatti con bisogni speciali e si innamorano di loro" Michele ha detto (possiamo tutti riferire a scatenarsi su un animale sui social media). "Poi li salvano o li adottano e scoprono abbastanza rapidamente che alcuni di questi gatti hanno bisogno di cure mediche e bollette veterinarie, bollette alimentari, medicinali e specialisti possono essere piuttosto costosi, quindi il gatto viene abbandonato per le strade, di nuovo in un rifugio, o eutanasia. " Quindi, proprio come molte altre parti della vita, i social media possono mettere un filtro roseo sulla responsabilità di un gatto con bisogni speciali, quindi Michele incoraggia tutti a fare molte domande prima di prendere qualsiasi decisione.

Se vuoi sostenere Sir Thomas e Milo's Sanctuary, ma non puoi affrontare un gatto con bisogni speciali, ci sono altri modi che puoi aiutare!

credito: Milo's Sanctuary & Special Needs Cat Rescue

Michele ha detto a Cuteness che il modo migliore in cui le persone possono aiutare Sir Thomas e gli altri gatti con bisogni speciali che Milo's Sanctuary supporta è donare, sponsorizzare un gatto o contribuire con elementi dalla loro lista dei desideri in Amazon. Michele ha spiegato che ciò che aiuta di più è diventare un contributore mensile e sponsorizzare un gatto come parte del loro Programma di assistenza a vita. I loro gatti con bisogni speciali richiedono cure veterinarie costanti, diete speciali, farmaci e, naturalmente, un rifugio. Una donazione mensile di $ 25 supporta uno dei tanti gatti che il santuario ha nel loro programma, incluso Sir Thomas. Visita il loro sito web per vedere tutti gli adorabili gattini di cui si prendono cura.

Insieme, tutti possiamo aiutare Sir Thomas e Milo's Sanctuary a combattere per la sicurezza degli animali e per i gatti con bisogni speciali in tutto il paese. E siamo onorati di essere al servizio di Sir Thomas Trueheart. Huzzah!

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add