I gatti si sentono colpevoli?

I gatti si sentono colpevoli?

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Hai mai sgridato il tuo gatto o cane per qualcosa di brutto che hanno fatto, quindi ti chiedi se qualcuno di quei membri della famiglia provasse alcun tipo di senso di colpa? Sebbene tu possa pensare di poter cogliere un pizzico di rimorso negli occhi del tuo gatto o leggerlo nel suo linguaggio del corpo, gli esperti dicono che questo probabilmente non è il caso.

Paura contro colpa

Tu potresti credere il tuo gatto si sente in colpa o vergogna quando fa qualcosa di sbagliato perché le loro azioni sono state fisicamente evidenti e te te stesso credi che abbia fatto qualcosa di sbagliato. Tuttavia, il linguaggio del corpo del tuo gatto può trasmettere la paura, che, per l'occhio umano, può essere intercambiabile con il senso di colpa. Ad esempio, quando il tuo gatto fugge con la coda che trascina nel tentativo di trovare un nascondiglio fino a quando il calore del crimine non si spegne, non significa che sia piena di baffi per la vergogna! Il tuo gatto potrebbe rispondere con timore al tuo rimprovero, e potresti leggere quella paura come una colpa. Inoltre, il tuo gatto non ricorda nemmeno di aver graffiato il tuo divano e nemmeno di sapere che era la cosa giusta o sbagliata. Perché, allora, ha artigliato? Aveva bisogno di allungare, ovviamente. Una probabile scusa!

The Weirdly Wired Cat

I gatti sono cablati per vivere solo per il momento. Essi reagiscono emotivamente alle cose che stanno accadendo loro in quel momento e fanno solo quello che pensano sia meglio per loro al momento attuale, mentre il senso di colpa è un prodotto di azioni "vergognose" che uno ha fatto nel passato. Tuttavia, solo perché i gatti non sembrano sentirsi in colpa o agire per dispetto non significa che non provano alcuna emozione. Per esempio, un gatto può alleviare la sua attuale depressione facendo a pezzi la tua giacca preferita in pelle scamosciata, NON come diretta conseguenza di qualche incidente particolare accaduto in passato. Quando un gatto fa le fusa senza sosta mentre si accuccia sulle tue ginocchia o mangiando del tonno, allora, in quel preciso istante, hai un gatto felice, e per una buona ragione. Se sta trascinando la coda e si aggira intorno agli angoli, allora potrebbe sentirsi un po 'nervosa per qualcosa che la sta stressando in quel momento. Un gatto arrabbiato agirà in modo molto diverso battendo la coda rapidamente avanti e indietro o inviando un ringhio gutturale all'origine attuale della sua rabbia.

Il potere del rinforzo positivo

Ricorda sempre il vecchio detto: "La ricompensa per il buon comportamento è molto meglio della punizione per una cattiva". Urlando e, peggio ancora, la punizione fisica raggiunge esattamente risultati zero e non dovrebbe mai essere usata come strumento di allenamento. Se il tuo gatto si elimina sul tappeto e la rimproveri, potrebbe sapere che sei arrabbiato per le sue azioni, ma non collegherà quella rabbia a lei usando il tappeto come suo gabinetto. Per qualche ragione, pensava che la cacca sul tappeto piuttosto che nel suo palco fosse l'alternativa migliore per lei all'epoca, e probabilmente avrebbe continuato a insistere sul fatto che fosse davvero in grado di interrogarla a riguardo. Pertanto, rimproverarla non le insegnerà che questo comportamento era sbagliato.

Alternative alla dura punizione

Puoi provare a spruzzare un po 'd'acqua sul tuo gatto (non in faccia, però!) Per porre fine al comportamento dannoso, spingendo delicatamente via un gatto che sta cercando di assaporare il tuo cono gelato, o creare un rumore sgradevole (come sbattere alcune monete in una lattina) per spaventarla ogni volta che si comporta male. Se questi deterrenti non funzionano, puoi semplicemente ignorare il tuo gatto. Questa può essere una strategia efficace perché i gatti odiano essere ignorati. Ma poi, non tutti? Allo stesso tempo, assicurati di dare al tuo gatto molte lodi e trucchi ogni volta che fanno qualcosa che tu approvi.

Di Tom Matteo


Il nido: i gatti si sentono colpevoli?Pethappy.com: i gatti si sentono colpevoli di ciò che fanno?

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add