I collari spray alla citronella sono sicuri per i cani?

I collari spray alla citronella sono sicuri per i cani?

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Come amorevoli genitori di cani, dobbiamo essere consumatori molto discriminati quando acquistiamo prodotti per i nostri preziosi cagnolini. Solo perché viene venduto in tutti i negozi di animali non significa che sia sicuro! Se l'abbaiare del tuo cane è diventato così consistente e rumoroso da tenere sveglio l'intero vicinato di notte, potresti aver pensato di usare l'olio di citronella sotto forma di colletto "anti-bark". Ma è davvero sicuro ed efficace? Continua a leggere per saperne di più.

A proposito di Citronella

La citronella è un olio aromatico derivato da vari tipi di piante di citronella. È nato a Giava e nello Sri Lanka. I cani in genere trovano spiacevole l'odore dell'olio. Oltre al suo utilizzo nei collari anti-corteccia, l'olio è anche prevalente in altre varietà di prodotti, tra cui idratanti per la pelle, spray per insetti, candele di cera, profumi, saponi e trucco.

Collari anti-corteccia

L'olio di citronella è spesso usato nei collari anti-corteccia, che sono progettati per frenare i comportamenti persistenti di abbaiare nei cani. I collari utilizzano i microfoni per rilevare la vocalizzazione. Una volta avvertito l'abbaiare, il collare emette una raffica di olio di citronella sul viso dell'animale. Questi collari sono disponibili sul mercato statunitense dal 1995, ma hanno una storia più lunga in molte altre nazioni, in particolare in tutta Europa. In molti casi, l'odore dell'olio spruzzato può effettivamente impedire ad un cane di abbaiare.

Argomenti contro i collari anti-abbaio

L'ASPCA non sostiene l'uso di collari anti-corteccia a base di citronella, o di collari anti-abbaio, se è per questo. L'organizzazione indica che non solo i collari spesso addestrano i cani ad abbaiare solo quando non li praticano, ma sono anche facilmente innescati dalla vocalizzazione di altri cani. Questo crea la possibilità che un cane venga spruzzato con citronella anche quando non ha fatto un peep, il che può portare a una maggiore confusione. Il Maryland SPCA nota anche che alcuni cani alla fine scoprono quando la scorta di citronella del loro collare è fuori, e una volta che è, ricominciare con l'abbaiare. Infine, la Humane Society degli Stati Uniti riporta che i collari possono anche ignorare l'abbaiare di un tono più alto.

Tossicità

L'ASPCA afferma che anche se i livelli eccessivamente alti di citronella possono essere pericolosi per i canini, i collari non contengono molta roba - generalmente circa il 10 percento circa. A causa della quantità relativamente minima di olio nei collari, i cani dovrebbero stare bene. Tuttavia, consultare sempre il veterinario circa la sicurezza dell'olio di citronella in anticipo, soprattutto quando si tratta di cani con difficoltà respiratorie.

Di Naomi Millburn


ASPCA: BarkingASPCA: CitronellaMaryland SPCA: The Barking DogThe Humane Society of the United States: Collari per cani Cronaca della Cornell University: Citronella CollarsEscondido Humane Society: Barking DogsLa Marin Humane Society: Citronella Bark CollarsHawaiian Humane Society: All About Barking

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add