Come il comportamento felino può cambiare con l'età

Come il comportamento felino può cambiare con l'età

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Foto di: Dashabelozerova / Bigstock

Man mano che i gatti invecchiano, non solo il loro aspetto cambia, ma anche il loro comportamento può cambiare. Ecco alcuni segni da cercare mentre invecchia.

Proprio come gli umani, i gatti cambiano quando invecchiano. Ecco perché è così importante conoscere veramente il tuo micio e cercare cambiamenti nella sua personalità e nelle sue abitudini. In questo modo, puoi avvisare il tuo veterinario e far esaminare immediatamente il tuo gatto. È anche una buona idea far esaminare il tuo gatto anziano almeno una volta all'anno per tenere traccia della sua salute.

Di seguito sono riportati alcuni dei modi in cui il comportamento di un gatto cambia man mano che invecchia. Ricorda solo che non tutti i gatti mostreranno tutte le seguenti modifiche. Ogni gatto è un individuo e tu e il tuo veterinario conoscete meglio il vostro gattino.

Correlati: problemi comuni di cattivo comportamento e come risolverli

Cambiamenti nelle vocalizzazioni e nel comportamento

La disfunzione cognitiva felina può far sì che il tuo gattino anziano diventi più vocale, miagolando di più durante il giorno e / o la notte. Può anche iniziare a stimolare molto e può mostrare segni di confusione o disorientamento, quindi la routine e gli orari sono la chiave per aiutare il tuo gatto a sentirsi a proprio agio.

Miagolare più del normale potrebbe anche indicare che il tuo micio sta perdendo l'udito o che soffre. Se il tuo gatto ha iniziato a miagolare più di quanto era solito, è una buona idea farlo esaminare da un veterinario per escludere condizioni mediche, ansia o altre cause che possono essere controllate o risolte con il trattamento appropriato.

Correlati: Ciò che il tuo gatto pensa davvero di te

Diventare più attivi di notte

Mentre è comune per i gatti avere abitudini notturne che possono essere un po 'fastidiose per i loro proprietari, se il gattino è diventato più attivo del solito di notte nella sua vecchiaia, potrebbe essere un segno di irrequietezza che deriva dall'ansia geriatrica. Questa ansia può derivare dal sentirsi separati da te mentre dormi o dal sentirsi spaventati e preoccupati di fare il giro della casa al buio.

Il tuo gatto potrebbe anche essere più attivo di notte perché ha bisogno di andare alla lettiera più spesso, ma la perdita dei suoi sensi potrebbe rendere più difficile per lui arrivare dove deve andare. Di nuovo, se il tuo gatto più anziano è attivo di notte, in particolare se miagola molto, questo potrebbe essere un segno di visione o di perdita dell'udito, che potrebbe anche influenzare quanto profondamente sia in grado di dormire. Dopo aver escluso problemi medici con il tuo veterinario, potrebbe essere sufficiente lasciare semplicemente alcune luci notturne per alleviare la sua ansia e aiutarlo a trovare la sua strada.

Non usare la lettiera

Un gattino anziano può finire per eliminare fuori dalla sua lettiera, ma non lo fa per essere disobbediente, quindi non punirlo. Questo comportamento potrebbe essere il risultato di una ridotta mobilità, sentendo il bisogno di andare in bagno più frequentemente, perdendo il controllo della vescica o dell'intestino, un'infezione delle vie urinarie, diabete o malattie renali, tra le altre cause.

Nel caso in cui il tuo micio inizi ad andare in bagno fuori dalla sua lettiera, è tempo di portarlo dal veterinario per determinare cosa sta causando il comportamento e ottenere il trattamento giusto.

Si consiglia inoltre di cambiare i cassonetti, se necessario, per garantire che il gatto possa entrare ed uscire comodamente da esso. Puoi anche aggiungere una o due lettiere in giro per casa in modo che il tuo gattino possa andare quando sente il bisogno senza dover camminare molto lontano.

Cambiamenti nella personalità

Un gatto che di solito desiderava attirare l'attenzione quando era giovane può diventare più distante nella sua vecchiaia, o un gatto che era distaccato prima potrebbe essere piuttosto appiccicoso. Altri cambiamenti di personalità includono irritabilità, irritabilità, apatia e aggressività. Ricorda che alcuni di questi cambiamenti potrebbero essere causati da dolore, dolore, debolezza o sensi diminuiti.

Assicurati di includere il tuo gattino il più possibile, tenendolo vicino alla famiglia. Fagli sedere vicino a te o sulle tue ginocchia mentre guardi la televisione, per esempio. È anche una buona idea avvicinarsi gentilmente al tuo gatto in modo da non spaventarlo e farlo scagliare contro di te.

Ancora una volta, per essere certi che questi cambiamenti non sono altro che il risultato dell'invecchiamento, far esaminare il gattino da un veterinario per escludere problemi medici.

Fornisci sempre un sacco di amore

Il tuo gattino anziano potrebbe essere un po 'diverso da quando era più giovane, ma ti ama ancora incondizionatamente, quindi prenditi cura di lui, assicurati che sia visto da un veterinario e dagli cibo altamente nutriente per mantenere il suo corpo così forte il più possibile

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add