Che cosa è la rogna nei cani?

Che cosa è la rogna nei cani?

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Foto di: photonomad / Bigstock

La rogna nei cani non è carina. Una malattia della pelle causata da parassiti, la rogna porta a più di una semplice perdita di pelo e graffi. Ecco cosa devi sapere e come trattarlo.

Probabilmente hai sentito pronunciare il termine "mangy mutt", ma sai davvero cosa significa? Il termine rogna si riferisce a una malattia della pelle causata da parassiti esterni che risiedono nella pelle e nei follicoli piliferi del cane. Questa condizione può provocare irritazione, perdita di capelli e lo sviluppo di lesioni sulla pelle. Se non trattata, la rogna nei cani può portare a gravi infezioni. Per proteggere il tuo cane dalla rogna, prenditi il ​​tempo per conoscere le cause e i sintomi di questa condizione, nonché le sue opzioni di trattamento e i metodi per la prevenzione.

Cause e sintomi

La rogna è causata da piccoli acari che vivono sopra o sotto la superficie della pelle di un cane o all'interno dei follicoli piliferi. Esistono due diversi tipi di rogna, ciascuno causato da un tipo specifico di acaro. La rogna demodectica è causata da un parassita chiamato Demodex canis - questo tipo di acaro vive all'interno del follicolo pilifero. La rogna sarcoptica è causata da Sarcoptes scabei acari - questi acari vivono appena sotto la superficie della pelle. Gli acari della rogna demodectica sono il tipo più comune e possono vivere sul corpo di un cane senza causare alcun problema. Se il cane sviluppa un sistema immunitario compromesso, tuttavia, gli acari possono iniziare a riprodursi e causare un problema. La rogna demodectica è più comunemente osservata nei cuccioli di età inferiore ai 18 mesi. Infatti, gli acari della rogna demodectic possono essere trasferiti dalla madre ai cuccioli entro i giorni della loro nascita.

Correlati: quali sono i vantaggi dell'olio di cocco per i cani?

Gli acari della rogna sarcoptica possono anche essere facilmente trasferiti da un cane all'altro e gli acari in genere passano la vita intera a vivere con un cane. La femmina Sarcoptes scabei l'acaro si infilerà effettivamente nella pelle del cane dove depositerà le uova che si schiuderanno tra tre e otto giorni dopo. La presenza di acari della rogna sia sarcoptic che demodectic su un cane causa tipicamente i sintomi come perdita di capelli e prurito. Come si diffonde l'infestazione, il cane può sviluppare piccole pustole rosse sulla pelle che possono portare a ulteriori irritazioni. Se il problema non viene risolto, possono verificarsi infezioni batteriche secondarie.

Opzioni di trattamento

I sintomi della rogna possono essere localizzati o generalizzati. Casi localizzati di rogna nei cani si verificano quando gli acari infettano solo una o due piccole aree del corpo - i casi generalizzati coinvolgono aree più grandi o l'intero corpo del cane. I casi di rogna localizzata spesso si risolvono senza alcun trattamento, ma la rogna generalizzata è più probabile che porti a infezioni secondarie che richiedono un trattamento. Il primo passo nel trattamento è identificare il tipo di acaro responsabile. Per la rogna sarcoptica, si raccomanda l'isolamento da altri animali e alcuni farmaci antiparassitari possono essere prescritti. Se il tuo cane ha una rogna demodectica che provoca un'infezione secondaria, il tuo veterinario può anche raccomandarti di fare il bagno con shampoo medicato o altri farmaci per curare l'infezione.

Correlati: The Shocking Truth About Dogs and Garlic

Suggerimenti per la prevenzione

Il modo migliore per prevenire la rogna è assicurarsi che il cane non entri in contatto con animali che trasportano già i parassiti. I cani giovani di solito si riprendono facilmente dalla rogna, ma i cani più grandi potrebbero richiedere più tempo per guarire. È possibile che la rogna demodectica possa essere trasferita congenitamente, quindi i cani con questa condizione non dovrebbero essere allevati.

Se sospetti che il tuo cane abbia una rogna, cerca le cure veterinarie il prima possibile. Il veterinario sarà in grado di eseguire determinati test per determinare se il cane ha rogna e, in tal caso, quale tipo, al fine di raccomandare un ciclo di trattamento.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add