C'è una rivista sui cani che odiano, ma anche i cani la adorano

C'è una rivista sui cani che odiano, ma anche i cani la adorano

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

A volte devi solo dire quella battuta di cacca.

O così Wulf Beleites, fondatore della rivista tedesca "Dog Hater" Kot & Köter. È nel titolo. Kot in tedesco significa cacca. Köter? Pooper.

Immagine via Kot und Köter

Secondo Beleites, nella sua nativa Germania (un paese che è pazzo per i cani), le persone sono divise in due campi: amanti dei cani e nemici dei cani. Iniziato come uno scherzo con amici amici giornalisti, l'idea è diventata presto qualcosa di più. Uno sforzo di finanziamento della folla più tardi e BAM: Kot & Köter è diventato realtà.

Immagine via Handels Blatt

La rivista ha rapidamente catturato sia gli amanti dei cani che i nemici dei cani. La rivista satirica ha iniziato con un film su Hitler e il suo cane Blondi. Ha scritto articoli sui benefici di un sistema di allarme rispetto alle prove e ai travagli di avere un pastore tedesco, oltre a un pezzo su "barboncini da troia".

Immagine via Spiegel

È tutto molto divertente, anche se lo stesso Beleites non è un amante dei cani. Quando era un bambino, è stato pizzicato da un cucciolo e da allora è stato lontano nei confronti dei cani.

Forse, tuttavia, i cani hanno l'ultima risata. Sebbene non sia un grande fan dei cani, lo amano. Secondo sua moglie, in luoghi pubblici, "i cani vanno sempre da lui". Chiaramente i cagnolini non mancano del loro senso dell'umorismo. 🙂

Immagine via Ritnord

h / t al Wall Street Journal

Immagine in primo piano tramite Wordzopoliz

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add