Native American Indian Dog

Native American Indian Dog

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

  • Altezza: 23-34 pollici
  • Peso: 55-120 libbre
  • Durata: 14-19 anni
  • Gruppo: Non applicabile
  • Il meglio per: Proprietari di cani esperti, case con cantieri, fattorie / aree rurali, famiglie con bambini più grandi
  • Temperamento: Intelligente, fedele, vigile, paziente
  • Razze paragonabili: Alaskan Malamute, Siberian Husky

Nozioni di base sui cani indiani nativi americani

Se vedessi un Native American Indian Dog, il tuo primo istinto potrebbe essere pensare che fosse un lupo. Il Native American Indian Dog è una razza attraente con un aspetto selvaggio molto simile ai loro antenati. Questi cani possono diventare abbastanza grandi, raggiungendo un peso massimo di 100 libbre, con una costruzione leggera ma forte. La loro intelligenza è evidente nei loro occhi luminosi a mandorla che variano dal marrone all'ambra. Sempre all'erta, le orecchie dell'American Indian Dog sono grandi e ben dritte, facendo in modo che catturino ogni suono che arriva.

Anche se l'aspetto sorprendente del Native American Indian Dog è quello che attira la maggior parte delle persone, non ci vuole molto a capire che questi cani sono anche molto intelligenti. Questi cani sono stati addestrati per svolgere una varietà di ruoli come cani da ricerca e da soccorso, cani da terapia, compagni di caccia, cani skijoring e persino animali domestici. Nonostante il loro aspetto selvaggio, il Native American Indian Dog è un ottimo animale domestico di famiglia (se opportunamente socializzato) e può andare d'accordo molto bene con i bambini.

Il Native American Indian Dog è una razza attraente con un aspetto selvaggio molto simile ai loro antenati.

Origine

Sebbene i dettagli esatti delle sue origini siano sconosciuti, si ritiene che il Native American Indian Dog abbia un retaggio simile al Dingo. In effetti, molti credono che il Native American Indian Dog sia un anello mancante che si connette ad alcuni dei primi cani addomesticati dall'uomo oltre 12.000 anni fa. Quando vari gruppi di migranti e commercianti stranieri visitarono il Nord America, portarono con sé cani nativi dalle loro terre d'origine. Gli abitanti nativi del Nord America allevarono questi cani con il coyote originario del Nord America, creando una razza distinta che venne chiamata Common Indian Dog o Common Native Dog. Per tutto il 1700, i nativi americani di tutto il continente allevarono diversi cani per ottenere razze uniche con abilità specifiche. Stando così le cose, i cani nativi americani nativi erano un conglomerato di razze diverse piuttosto che una singola razza unificata.

I moderni allevatori del Native American Indian Dog si sforzano di ricreare l'aspetto e la versatilità dei cani originariamente tenuti dai nativi americani. Utilizzando documenti storici lasciati da missionari, cacciatori e esploratori, la razza Native American Indian Dog è stata fondata e commercializzata dalla signora Karen Markel durante la metà degli anni '90. Il proprietario di Majestic View Kennels, Markel ha cercato di ottenere attraverso la selezione selettiva i tratti più preziosi degli originali cani indiani nativi americani: intelligenza, versatilità, longevità e un pelo ipoallergenico. Oggi, questi cani sono apprezzati per la loro abilità di caccia e sono anche usati come cani da terapia, cani da competizione e animali domestici.

Pedigree

Le origini del Native American Indian Dog, e quindi il suo pedigree, sono ampiamente dibattute. Si crede comunemente che la razza discenda dal Common Indian Dog, cani allevati dai nativi americani come un incrocio tra il nativo Coyote ei cani portati nel continente da commercianti ed esploratori.

Alimenti / Dieta

Come una razza grande e potente il Native American Indian Dog richiede una dieta formulata per le razze di grandi dimensioni.

Il Native American Indian Dog è una razza molto intelligente che ha la capacità di rispondere molto bene alla formazione.

Formazione

Il Native American Indian Dog è una razza molto intelligente che ha la capacità di rispondere molto bene alla formazione. Questi cani sono naturalmente desiderosi di compiacere, quindi risponderanno bene ad una mano ferma e coerente nell'allenamento. I cani indiani nativi americani sono animali sensibili che tendono a fare meglio quando il loro proprietario è fermo nell'autorità, ma senza essere aspri o crudeli. La coerenza è la chiave per addestrare correttamente questi cani

Questa razza è incredibilmente versatile. Il Native American Indian Dog può essere addestrato per svolgere una varietà di compiti lavorativi e per competere nell'agilità o nell'addestramento all'obbedienza. Questa razza è stata anche utilizzata come animale da servizio ed è apprezzata come compagna di caccia.

Peso

Una razza da grande a molto grande, il Native American Indian Dog pesa tra i 55 ei 120 libbre. (Da 25 a 55 kg) in età adulta.

Temperamento / Comportamento

Questi cani sono noti per la loro intelligenza e lealtà. Questi cani non solo sono naturalmente desiderosi di piacere, ma sono noti per diventare estremamente leali e protettivi nei confronti delle loro famiglie. A causa del loro istinto protettivo, i cani indiani nativi americani possono essere timidi o distanti tra gli estranei se non sono adeguatamente socializzati sin dalla giovane età.

I cani indiani nativi americani sono ottimi animali domestici per famiglie con un'adeguata formazione e socializzazione. Nonostante le loro radici selvatiche, questi cani tendono ad andare d'accordo con altri cani e animali domestici, persino con il bestiame. Questa razza tende a fare bene con i bambini, anche se sono raccomandati per le case con bambini più grandi che sanno come gestire un cane.

Problemi di salute comuni

Il problema di salute più comune che colpisce questa razza è la displasia dell'anca.Questa condizione viene tramandata geneticamente, quindi è importante fare un adeguato screening sanitario prima di allevare il cane (e prima di acquistare un cucciolo da un allevatore). Come cane di taglia grande, bisogna anche prendere precauzioni per evitare che i cuccioli crescano troppo rapidamente e causino uno sforzo inutile sulle articolazioni. Per prevenire la crescita eccessiva, non tenere questi cani in una formula cucciolo per più di 8 a 10 mesi.

Aspettativa di vita

La durata media della vita del Native American Indian Dog è compresa tra 14 e 19 anni.

Requisiti di esercizio

Come razza attiva, il cane indiano nativo americano richiede un moderato esercizio quotidiano. Questi cani non sono bene rinchiusi in un piccolo appartamento o tenuti in una cassa - devono avere spazio per allungare le gambe. Per la maggior parte, sarà sufficiente una lunga passeggiata giornaliera o una corsa veloce per soddisfare le esigenze di questo cane.

Questi cani non solo sono naturalmente desiderosi di piacere, ma sono noti per diventare estremamente leali e protettivi nei confronti delle loro famiglie.

AKC

Il Native American Indian Dog non è riconosciuto dall'AKC, ma è riconosciuto dal Native American Indian Dog Registry (NAID), dal National Kennel Club (NKC) e dal Dog Registry of America, Inc. (DRA).

Cappotto

I cani indiani nativi americani sono disponibili in due diverse dimensioni e presentano due diverse lunghezze e colori. Il mantello può essere corto e denso con un sottopelo per proteggersi dal vento o dall'acqua - può anche essere un sottopelo denso con un lungo soprabito. Il colore del mantello va dall'argento al nero, spesso con un disegno spezzato o tartarugato.

Una delle qualità più preziose di questa razza è il suo pelo ipoallergenico che lo rende una buona razza per le persone che soffrono di allergie. Questi cani versano il loro sottopelo una volta all'anno in primavera, quindi lavaggi frequenti in questo periodo contribuiranno a controllare lo spargimento in casa.

Cuccioli

Poiché questi cani sono molto intelligenti, possono anche essere abbastanza volitivi. Stando così le cose, è essenziale iniziare il processo di socializzazione il prima possibile e mantenere un allenamento di obbedienza coerente durante tutta la vita del cucciolo.

Credito fotografico: Kobidog / Wikimedia; staci myers / Flickr; Houndofthenight / deviantart

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add