Tia Torres e il salvataggio di Villalobos non stanno solo salvando i cani più, stanno salvando i salvataggi

Tia Torres e il salvataggio di Villalobos non stanno solo salvando i cani più, stanno salvando i salvataggi

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

Probabilmente avrete sentito parlare di Tia Torres e del Villalobos Rescue Center (VRC) grazie alla serie di successo Animal Planet,Pit Bull e Parole, potresti non sapere che il salvataggio esisteva 15 anni prima del reality show. In un modo più interessante, il salvataggio, iniziato in California, fu originariamente concepito per prendersi cura dei lupi. Per quanto sorprendente, ha molto senso considerando che "Villalobos" significa "casa dei lupi" in spagnolo. Nel corso del tempo, il salvataggio si è evoluto in quello che si vede in televisione - e in quello in cui Tia mette tutta la sua passione - un salvataggio dedicato al salvataggio dei cani di tipo Pit Bull.

Pit Bull e Parole ha aiutato la VRC ad attirare l'attenzione e le donazioni di cui aveva tanto bisogno, ma le telecamere non sono lì per ogni prova che il salvataggio passa. Dalle lotte finanziarie alla sensibilizzazione della comunità, Tia sta esplorando costantemente nuovi modi per adattarsi alle sfide che ha davanti.

Il 15 febbraio 2016 VRC ha annunciato che il Pit Stop For Change Rescue and Rehabilitation sarebbe stato il primo salvataggio coinvolto nel loro nuovo programma di mentori. Abbiamo avuto l'opportunità di parlare con Tia, così come con Kayli Sparks di Pit Stop, per avere un'idea del programma.

Kayli ha descritto lo scopo originale di Pit Stop come "un modo per aiutare altri salvatori o cani locali che necessitavano di attenzione veterinaria vendendo magliette e donando tutto il ricavato." Dopo aver letto una storia emotiva su Facebook di due cani chiamati Will e Grace che stavano lottando per uscire da un ambiente negligente, Kayli ha iniziato a lavorare con più salvataggi Detroit.

Ci ha raccontato come ha fatto coppia con Dave McMurtrie (alias DavePitPrideScottishGuy), e cosa l'ha spinta ad essere più attiva nel salvataggio:

Ho sempre sentito parlare di questo ragazzo, DavePitPrideScottishGuy e ho visto cosa ha fatto per i cani, [io] gli ho parlato di un cane di nome Mr. Sweets (l'ho chiamato così perché era così dolce). Nessuno mi aiuterebbe. Ho provato tutto in mio potere per prendere questo cane, comprarlo, scambiarlo e portarlo dal veterinario. I proprietari non prenderebbero $ 500 per lui.

Lei ha continuato:

Ogni volta che lo lasciavo, piangevo. Il mio cuore si è spezzato e dopo 10 mesi di alimentazione di Mr. Sweets, Dave e io abbiamo unito le forze e liberato la nostra vecchia e bella dolcezza ed è stato allora che siamo diventati Pit Stop For Change Rescue & Rehabilitation!

Mr. Sweets
Il programma del mentore è appena iniziato e Tia è determinato a proseguire, indipendentemente dal fatto che Animal Planet decida di metterlo in evidenza.

Continueremo ad aiutare con il mentoring finché VRC è vivo. Se le telecamere vogliono seguire la storia ... grandioso. In caso contrario, lo faremo a prescindere.

Detroit e New Orleans condividono molte somiglianze con la sovrapopolazione canina e un'economia in difficoltà. Queste somiglianze danno a Tia una visione di ciò che Pit Stop sta attraversando, il che la rende il mentore perfetto per loro.

Sappiamo quanto sia facile essere travolti in modo imprevisto in un'area come Detroit, dove i tempi sono difficili e le risorse sono minime. Quindi vogliamo aiutarli non solo a trovare supporto finanziario e fisico ma anche emotivo.

Ci sono alcune differenze però, come il brutale clima invernale a Detroit. Tia ci ha detto:

I cani vengono lasciati fuori in condizioni orribili e posso solo immaginare quanto sia difficile convincere le persone ad uscire per adottare un cane in questo tipo di tempo.

Ma la maggior parte dei problemi è la stessa. I soccorsi devono essere inventivi per superare le loro sfide. Tia ha esperienza nel farlo.

Poi c'è la mancanza di risorse nelle immediate vicinanze, quindi sto esplorando altre opzioni per espandere la loro area di supporto e proporre strategie di marketing uniche.

Oltre ai frequenti problemi con il tempo e le risorse, Detroit ha anche un significativo problema di lotta canina. Tia intende affrontare la battaglia.

Lei ci ha detto:

Lavorare con questo tipo di cani non è diverso dal trattare con altri Pit Bull. Anche se alcuni cani da combattimento possono essere "condizionati" per essere "più aggressivi", sono stati alcuni dei cani più amichevoli che abbiamo visto! "

Secondo Kayli, alcuni dei maggiori problemi quotidiani stanno affrontando cose come la filaria, Parvo e Coccidia. Questi possono sembrare comuni per gli animali di soccorso, ma sono costosi da trattare.

Lei ha aggiunto:

Stiamo aggiornando i canili in casa in modo che siano più facili da pulire e un po 'più robusti e la lista è infinita. Alcuni problemi sarebbero risolti con maggiori finanziamenti / donazioni.

Fortunatamente, Pit Stop ha il sindaco di River Rouge, il supporto di Michael Bowdler. È un alleato inestimabile per il gruppo e per i cuccioli in difficoltà.

Pitbull e parole ha dettagliato, in parte, l'impatto che il carcere del marito di Tia (AJ Jackson) ha avuto sulle loro vite. Gli umani di Pit Stop non sono estranei a questa lotta. Quando abbiamo chiesto a Dave, il compagno di Kayli, come la vita del carcere abbia avuto un impatto su ciò che salvano, ha chiarito che l'esperienza lo ha lasciato empatico alla vita passata in una gabbia.

La vita carceraria è difficile da capire. Davvero non puoi fino a quando non lo provi. Mi sono fatto strada in una gabbia - questi poveri cani no. Quindi, cerchiamo di rendere la loro vita il più piacevole possibile ... giocattoli, leccornie, passeggiate, amore e tanto tempo libero dal loro canile possibile.

Avere lo spazio per ospitare più cani è una battaglia costante nel mondo del rifugio e del soccorso. Kayli ci ha detto che a volte si trovano di fronte alla dura decisione di allontanare gli animali.

Non facciamo l'eutanasia per lo spazio e di solito non abbiamo un canile aperto. Offriamo ottimi posti per salire a bordo di cani come il Dix Animal Hospital. Hanno tariffe eccezionali, è pulito, il personale è molto gentile e il dottor Chadha è incredibile. Offriamo formazione e consigli [persone] su [quali] rifugi sono migliori di altri. Se vediamo un animale bisognoso mentre guidiamo o corriamo vicino alla casa, non giriamo mai la testa. Davvero non puoi. Hanno bisogno di aiuto.

Pit Stop e VRC hanno già iniziato il loro viaggio organizzando una raccolta di fondi di successo. Il programma di mentoring Villalobos dovrebbe aprire nuove possibilità per Pit Stop e, si spera, dare loro tutto l'aiuto di cui hanno bisogno per continuare a salvare gli animali.

Se desideri fare una donazione, visita VRC e Pit Stop.

Caratteristica dell'immagine tramite Animal Planet.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add