La storia del cucciolo abbandonato in un federa ha appena preso una svolta bizzarra

La storia del cucciolo abbandonato in un federa ha appena preso una svolta bizzarra

Olivia Hoover

Olivia Hoover | Direttore | E-mail

All'inizio di questa settimana vi abbiamo parlato di una storia molto triste di un cucciolo abbandonato in una federa chiusa con nastro adesivo. In una bizzarra svolta a questa storia straziante, la donna che presumibilmente trovò il cucciolo, la dottoressa Hope A. Sanchez, inventò l'intera faccenda.

Ecco come la polizia ha scoperto la verità dietro le false affermazioni del Dr. Sanchez:

Durante la loro ricerca del supposto autore del crimine, hanno trovato i proprietari originali del cane. Il cucciolo, ora chiamato Woodstock, faceva parte di una cucciolata di cani allevati da una famiglia a Woodstock, nell'Illinois. Quando la polizia ha trovato i cuccioli e la loro mamma, hanno anche scoperto che i proprietari avevano dato Woodstock al dott. Sanchez.

A causa della sua situazione abitativa, il dott. Sanchez non è stato in grado di tenere il cucciolo e, per qualche motivo sconosciuto, ha inventato una storia di abusi sugli animali, piuttosto che restituire Woodstock alla sua precedente famiglia.

La polizia ha accusato il dott. Sanchez di aver commesso un reato di condotta disordinata per aver presentato un rapporto falso della polizia e l'ha trattenuta su un debito di $ 10.000.

Secondo il dipartimento di polizia di Woodstock:

McHenry County Animal Control è stato contattato e ha risposto per aiutare. Tutti i cuccioli sono stati presi in custodia fino alla conclusione di questa indagine in corso. La madre dei cuccioli fu successivamente lasciata nell'appartamento, poiché nessun pericolo immediato era evidente.

I cuccioli saranno curati da alcuni dei cani madre di Hoof Woof e Meow Animal Rescue. Alla fine saranno disponibili per l'adozione.

Siamo molto felici che Woodstock e i suoi fratelli siano al sicuro e presto avranno case amorevoli.

h / t Chicago Sun Times.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add